Mostra Agricola Artigianale del Trasimeno

Carrozze trainate da cavalli, battesimo in sella, raduno trattori d’epoca.

 

TrasiTrek 6 Settembre 2014 – Passeggiata  a cavallo fra Umbria e Toscana.

Nella mattinata del 6 di Settembre, TrasiTrek da un nuovo appuntamento agli amanti dell’equitazione di campagna, organizzando un trekking con partenza da Pozzuolo Umbro alle ore 8.30, in occasione della Mostra Mercato dell’Agricoltura che si svolge nella settimana dal 3 al 7 Settembre 2014. Gli appassionati delle passeggiate a cavallo trovano in TrasiTrek un’organizzazione semplice ma efficiente, che consente  trekking in completa sicurezza, in ottima compagnia,  associati ad eventi del territorio che privilegino i valori locali. In questo caso, la tradizionale festa dedicata alla Corsa dei Fiaschi,  chiaro accenno alla coltivazione della vite, che insieme a quella dell’olivo, fra altre, rappresentano una delle eccellenze locali,  accompagna  momenti enogastronomici e di svago. Un’occasione da prendere al volo per staccare dal quotidiano e immergersi in un altro ritmo. Chiunque possieda un cavallo e sia in grado di sostenere una passeggiata di qualche ora, è invitato a prendere parte alla festa.  Pozzuolo è in  una zona di confine tra Umbria e Toscana, inaspettatamente ricchissima di storia e tradizionalmente aperta all’ospitalità: si trova sulla Via Romea di Strade che nel Medioevo  portava i Pellegrini dalla Germania a Roma, paese natale di Santa Margherita da Cortona ma anche del fisico Franco  Rasetti, obiettore di coscienza nei confronti della bomba atomica; punto di confine tra lo Stato Pontificio e il Granducato di Toscana, avamposto umbro  del Canale Maestro della Chiana, una volta navigabile e grande fulcro di commercio tra la Città di Arezzo e l’Umbria, terra etrusca e per questo da sempre abitata. Gli appassionati di cavalli sanno che a Pozzuolo vive il mitico Fantino del Palio nonché Giostratore della Giostra del Saracino di Arezzo: Tripoli Torrini, che quest’anno il giorno della festa della donna ha compiuto 101 anni. Organizzare trekking a cavallo in questi territori è fin troppo facile è anche affascinare i partecipanti con mille storie di tutti i tempi.

I cavalieri potranno usufruire delle poste montate per l’evento realizzate nell’ambito del programma Slow Living per valorizzare il percorso  avvicinamento  al mondo dei cavalli che aiuta a trovare un miglior equilibrio con se stessi ed in particolare vogliono enfatizzare una delle qualità intrinseche del  cavallo che  fanno appello alla più nobile delle qualità umane: “la tolleranza”.

Il giorno 6 a pranzo,  al Campo della Fiera di Pozzuolo Umbro,  sono invitati non solo cavalieri e amazzoni , ma anche simpatizzanti del mondo dell’equitazione, amici e appassionati: sarà un’occasione conviviale per incontrarsi  e condividere questa passione.

Il pomeriggio della  domenica successiva, 7 Settembre,  si svolgerà il tradizionale Palio dei Fiaschi:  una corsa podistica molto  faticosa  che gli atleti compiono accollandosi giganteschi fiaschi; prima della corsa ci sarà  la tradizionale sfilata per le vie del paese, con il Corteo delle Contrade e ad ogni contrada sarà assegnato un cavaliere a cavallo  che ne porterà la bandiera  e ne esalterà i colori.

Per info su Trekking a cavallo:  3469743526 Francesco